Ravenna, vende olive senza etichettatura. Denunciato un venditore ambulante

Ravenna, vende olive senza etichettatura. Denunciato un venditore ambulante

Ravenna, vende olive senza etichettatura. Denunciato un venditore ambulante

RAVENNA - I militari della Guardia di Finanza di Ravenna, in collaborazione con gli operatori del servizio Igiene, alimenti e nutrizione dell'Ausl di Ravenna, hanno sequestrato 390 chili di olive confezionate in 780 pacchettini con un'etichetta di un marchio di produzione non registrato. La merce è stata rinvenuta nel corso di un controllo fiscale ad un venditore ambulante a Lido Adriano. Gran parte della merce è risultata sprovvista di documentazione fiscale.

 

Inoltre non era indicata l'origine, la produzione e il confezionamento delle olive. Un campione della merce posta sotto sequestro è stato inviato ai laboratori Arpa di Ferrara e all'Istituto zooprofilattico di Brescia per gli accertamenti del caso. L'ambulante è stato denunciato a piede libero.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -