Ravenna: vendemmia, le associazioni agricole: "Qualità e prezzo viaggiano pari"

Ravenna: vendemmia, le associazioni agricole: "Qualità e prezzo viaggiano pari"

RAVENNA - "Se il tempo non giocherà brutti scherzi nei prossimi giorni, la vendemmia 2008 sarà discreta in quantità, ottima in qualità " è il commento dei Presidenti delle associazioni agricole della provincia di Ravenna al termine di una delle prime riunioni della nuova Giunta della Camera di Commercio di Ravenna.

 

Anche per quanto riguarda le produzioni le stime prevedono quantità in modesto aumento rispetto allo scorso anno, a causa di un andamento stagionale primaverile sfavorevole, scarse piogge nel corso dell'estate  ed elevate temperature protrattasi fino alla prima decade di settembre . La produzione quindi risulta  più scarsa rispetto a quanto si poteva prevedere (-10% in collina  e -5% in pianura).

 

"A questo punto - proseguono  i rappresentanti delle associazioni agricole - manca solamente la determinazione di un buon prezzo delle uve, cioè una quotazione all'altezza della qualità delle uve che gli agricoltori si apprestano a vendemmiare".

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Gli agricoltori  si attendono quindi, nei prossimi giorni, che le quotazioni del prodotto si attestino su prezzi che tengano conto delle caratteristiche oggettive delle uve e non di fattori esterni che poco hanno a che fare con una equa remunerazione di un bene di primissima qualità come quello di quest'anno.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -