Ravenna, verso la prima edizione del progetto Opera

Ravenna, verso la prima edizione del progetto Opera

RAVENNA - Il progetto OPERA è un appuntamento annuale dedicato al lavoro e alla cultura del lavoro organizzato dalla Cgil di Ravenna con il sostegno e la collaborazione della Cgil nazionale e della Cgil Emilia Romagna, con il patrocinio della Regione Emilia Romagna, del Comune e della Provincia di Ravenna. La prima edizione della manifestazione si terrà a Ravenna il 21, 22, 26, 27, 28, 29 maggio 2011.

 

Opera, attraverso la contaminazione delle diverse espressioni artistiche, si propone di aprire una riflessione sul ruolo del lavoro nel terzo millennio. La prima edizione del Festival sarà dedicata al tema della fabbrica e su questo si concentreranno tutti gli appuntamenti. Sono previsti incontri con gli autori, presentazioni di libri e riviste, dibattiti, proiezione cinematografiche, mostre fotografiche, un concorso artistico, spettacoli musicali e teatrali. Il festival si svolgerà con appuntamenti mattutini, pomeridiani e serali in programma in alcuni dei luoghi più significativi di Ravenna e del territorio.

 

Tutti gli appuntamenti saranno ad ingresso gratuito (ad eccezione dell'anteprima con lo spettacolo teatrale "Fabbrica" di Ascanio Celestini. Realizzato in collaborazione con Ravenna Teatro. Biglietto d'ingresso: 15 euro). Il tema della prima edizione è OPERA/Fabbrica. Il XX secolo ha visto lo sviluppo e il declino della fabbrica come luogo di produzione, di conflitto, di emancipazione di diverse generazioni di lavoratori. Il lavoro in fabbrica ha portato benessere e alienazione, speranze e drammatiche sconfitte, in ogni caso ha contribuito nel '900 in modo determinante a enormi cambiamenti, con il massiccio inserimento di nuovi soggetti nel contesto sociale.

 

Si inizia Sabato 21 maggio nei Chiostri della Biblioteca Oriani ore 18,30. Mostra "Premio Opera/Fabbrica". Alla presenza dei critici Claudio Spadoni, Marco Di Capua, Maria Rita Bentini e Viviana Siviero, premiazione degli artisti vincitori ed inaugurazione della mostra delle opere finaliste che rimarranno in esposizione fino al 4 giugno.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -