Ravenna, verso le primarie, Fagnocchi: "Rappresento chi è deluso dal partito"

Ravenna, verso le primarie, Fagnocchi: "Rappresento chi è deluso dal partito"

Ravenna, verso le primarie, Fagnocchi: "Rappresento chi è deluso dal partito"

Ha 33 anni ed è una ricercatrice. E' lei il nuovo volto che si affaccia alle primarie del centrosinistra per la candidatura a presidente della Provincia di Ravenna: Serena Fagnocchi. Voluta dalla gente. "Non è una mia velleità personale. Da una parte mia hanno scelta per aprire questo partito a tantissima gente delusa che non si riconosce più in questo Pd". E' la sua diversità a caratterizzarla: "Nella mia storia personale non ho mai vissuto di politica". Ha partecipato alle primarie del 2009 ed è stata eletta nell'Assemblea Nazionale.

 

SERENA FAGNOCCHI, LE IMMAGINI (di Massimo Argnani)

 

Da giugno 2010 è responsabile provinciale Pd per Scuola Università e Ricerca. "Assomiglio alle persone che voglio rappresentare, il partito si è chiuso troppo a parlare al suo interno, per me è fondamentale il dialogo. Il partito è di chi lo vota". Insomma se parla di precarietà è perchè la vive, se parla di scuola, stessa cosa. "Voglio interpretare questa sensibilità".

 

Uno dei punti fondamentali che caratterizzeranno la sua campagna elettorale sarà "l'ambiente in tutte le sue declinazioni, dal risparmio energetico al riciclo, dal consumo del territorio alla produzione dei rifiuti". Inoltre un occhio di riguardo all'economia, che deve cambiare rotta. "E' indispensabile il fattore qualità, bisogna portare in tutti i settori la cultura e fare tanta formazione. Inoltre, anche in questo caso, l'attenzione deve spostarsi su donne e giovani".

 

Ravenna Capitale della Cultura "è sicuramente un obiettivo da perseguire, anche perchè tutto gravita intorno alla cultura. Sul tema Regione Romagna un bel no: "si tratterebbe di aggiungere una ulteriore struttura a quelle già esistenti". La Provincia, invece, ha una funzione di tramite, quindi sì alle "collaborazioni strettissime tra i territori ed al meccanismo di Area Vasta. Serve 'un'unione di fatto' per sperimentare le sinergie. L'idea del Sindaco di Forlì, Roberto Balzani, di una Provincia Romagna è interessante, chiaramente non dall'oggi al domani".

 

Chiara Fabbri


Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -