Ravenna, Vinyls. I sindacati: ''Preoccupazioni per lo stipendio''

Ravenna, Vinyls. I sindacati: ''Preoccupazioni per lo stipendio''

Ravenna, Vinyls. I sindacati: ''Preoccupazioni per lo stipendio''

RAVENNA - Giovedì i lavoratori della Vinyls e le OO.SS. si sono riuniti in assemblea per fare il punto della situazione sulla vertenza e valutare l'esito dell'incontro di mercoledì al ministero dello Sviluppo tra i Commissari Straordinari di Vinyls e GITA, in considerazione dei nuovi sviluppi legati alla firma della bozza del preliminare tra Eni e Gita avvenuta martedì. Nel corso dell'assemblea, spiegano in una nota i sindacati, è emersa "una forte preoccupazione" dei lavoratori.

 

Questo, aggiunge la nota, perché "dopo le rassicurazioni avute dal Ministero nel comunicato dell'11 febbraio 2011, in cui si garantivano le retribuzioni di febbraio, per la prima volta nel corso della vertenza non è ben chiaro quando i lavoratori potranno percepire lo stipendio". "E' paradossale - viene evidenziato - che dopo la firma della bozza del preliminare tra Eni e Gita, ci si debba trovare in una situazione drammatica come quella dell'assenza di un'entrata sicura per i lavoratori e per le proprie famiglie".

 

Le OO.SS. e i lavoratori di Vinyls, conclude la nota, "hanno valutato di continuare a mantenere il presidio sui silos e ribadiscono ai Commissari Straordinari e al Ministero dello Sviluppo l'importanza di ottenere informazioni più chiare e precise sulle evoluzioni della trattativa e la garanzia di tempi certi di pagamento dello stipendio di febbraio".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -