Ravenna, viola le leggi sull'immigrazione. Arrestato un giovane marocchino

Ravenna, viola le leggi sull'immigrazione. Arrestato un giovane marocchino

Ravenna, viola le leggi sull'immigrazione. Arrestato un giovane marocchino

RAVENNA - Un marocchino di 31 anni, con precedenti per spaccio di droga e reati contro il patrimonio, è stato arrestato mercoledì dagli agenti della Volante della Questura di Ravenna per inosservanza della normativa in materia di immigrazione. Fermato per un controllo a Lido Adriano, l'uomo senza documenti ha affermato di esser marocchino. L'extracomunitario è stato accompagnato in Questura per l'identificazione, risultando destinatario di un decreto di espulsione firmato pochi giorni fa dal Questura di Brescia.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -