Ravenna, viola 'Bossi-Fini': viados arrestato, condannato e rimpatriato

Ravenna, viola 'Bossi-Fini': viados arrestato, condannato e rimpatriato

Ravenna, viola 'Bossi-Fini': viados arrestato, condannato e rimpatriato

RAVENNA - Gli agenti della Volante della Questura di Ravenna hanno arrestato nella nottata tra giovedì e venerdì un viados brasiliano di 40 anni che si stava prostituendo a Lido di Classe. Alla vista degli agenti, l'extracomunitario ha provato a fuggire al controllo ma è stato subito bloccato. Accompagnato in Questura per gli accertamenti del caso, è risultato inottemperante ad un decreto di espulsione firmato lo scorso novembre dal Questore di Ravenna.

 

Processato per direttissima, è stato condannato a 9 mesi di reclusione, con il nulla osta per l'espulsione. Il brasiliano è stato accompagnato all'aeroporto di Milano Malpensa per esser imbarcato su un aereo per il rimpatrio in Brasile.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -