Ravenna, violano normative sull'immigrazione. In due finiscono in manette

Ravenna, violano normative sull'immigrazione. In due finiscono in manette

Ravenna, violano normative sull'immigrazione. In due finiscono in manette

RAVENNA - Gli agenti della Volante della Questura di Ravenna hanno arrestato domenica due cittadini stranieri perché non in regola con il permesso di soggiorno. Si tratta di un marocchino di 40 anni e di un tunisino di 31, entrambi noti per precedenti in materia di stupefacenti, fermati mentre stavano passeggiando in via Montanari. All'atto del controllo i due non avevano i documenti al seguito, motivo per il quale sono stati accompagnati in Questura per essere identificati.

 

I due sono stati arrestati poiché inottemperanti a decreti di espulsione. Dopo aver trascorso la nottata nelle camere di sicurezza della Questura, sono comparsi davanti al tribunale di Ravenna per il processo per direttissima.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -