RAVENNA - Violentava convivente, arrestato serbo 41enne

RAVENNA - Violentava convivente, arrestato serbo 41enne

RAVENNA – Violenza sessuale, lesioni personali, tentata estorsione e maltrattamenti ai danni della sua convivente rumena di 40 anni. Sono le pesantissime accuse per le quali gli agenti della Squadra Mobile di Ravenna hanno tratto in arresto venerdì un serbo di 41 anni residente ad Alfonsine in seguito ad un’ordinanza di custodia cautelare firmata dal Gip di Ferrara. In manette è finito Serif Demirovic. L’uomo, tra il 2003 e il 2006, avrebbe abusato più volte della donna.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La vittima, dopo tre anni di maltrattamenti, si è presentata alla Questura di Ravenna per denunciare il 41enne. Alle operazioni d’arresto hanno partecipato anche gli agenti di Polizia di Ferrara in quanto gli episodi si sono compiuti in una ex casa nel ferrarese. La rumena ora si trova in un centro di accoglienza.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -