Ravenna: violenza sessuale, condannato a 4 anni e sei mesi

Ravenna: violenza sessuale, condannato a 4 anni e sei mesi

Ravenna: violenza sessuale, condannato a 4 anni e sei mesi

RAVENNA - Aveva violentato una ragazza nelle campagne di Fusignano dopo esser riuscito a farsi dare un passaggio in automobile. Pugno duro del giudice del tribunale di Ravenna che per quell'episodio consumatosi nel luglio del 2004 ha condannato con rito abbreviato con l'accusa di atti osceni in continuazione con la violenza sessuale un ventottenne di Caltanissetta a quattro anni e sei mesi di carcere. Il pubblico ministero, infatti, aveva chiesto tre anni e quattro mesi.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il siciliano, inoltre, non aveva ottemperato ad un obbligo di dimora nel comune d'origine al quale era sottoposto in quel periodo. Il tribunale, inoltre, ha riconosciuto una provvisionale di 5mila euro alla vittima, una ravennate di 37 anni che si è costituita parte civile.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -