Ravenna: voleva fare lo steward negli stadi, arrestato perchè ricercato

Ravenna: voleva fare lo steward negli stadi, arrestato perchè ricercato

Ravenna: voleva fare lo steward negli stadi, arrestato perchè ricercato

RAVENNA - Voleva fare lo steward negli stadi. Per questo motivo si è presentato al corso organizzato dalla Polizia di Ravenna. Ma L.G., un 48enne di Manfredonia (Foggia) residente a Rimini, è stato arrestato dagli agenti stessi durante la lezione. Motivo? Sull'uomo pendeva dal 5 agosto scorso un cumulo pene del Tribunale di Rimini due anni, due mesi e 20 giorni di carcere per diversi reati contro la persona. E pensare che il foggiano era uno dei più attenti.

 

Nonostante fosse ricercato, aveva pensato di iscriversi al corso di formazione professionale per diventare steward negli stadi organizzato da una nota società di formazione in vista dell'inizio del campionato di calcio, tenuto da dirigenti di polizia, in un hotel di Ravenna.

 

L'ente formatore si era rivolto alla Questura per reperire docenti esperti in materia ed aveva ottenuto il nulla osta per il dottor Ugo Terracciano (dirigente della polizia Amministrativa della Questura di Ravenna) e per il Commissario Massimo Marcis dell'Ufficio di Gabinetto. E' stato proprio quest'ultimo, a controllare, in vista dell'inizio delle lezioni, il certificato penale degli iscritti da cui è emerso che l'individuo era ricercato. E così l'aspirazione di L.G. è sfumata proprio nel bel mezzo di una lezione.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -