Ravenna, vuole esser rimpatriato. Arrestato perchè clandestino

Ravenna, vuole esser rimpatriato. Arrestato perchè clandestino

RAVENNA - Gli agenti dell'Ufficio Immigrazione della Questura di Ravenna hanno arrestato un sessantenne ucraino, per inosservanza della normativa in materia di immigrazione. Infatti, lunedì mattina lo straniero si presentava presso l'Ufficio Immigrazione della Questura per declinare il proprio status di clandestino e manifestare la volontà di essere rimpatriato.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ulteriori accertamenti hanno permesso di appurare che a carico dell'immigrato gravava effettivamente un decreto di espulsione emesso dalla Questura di Ravenna agli inizi di febbraio. L'uomo è stato arrestato per inosservanza dell'ordine di espulsione e trattenuto presso le camere di sicurezza della Questura, prima del processo per direttissima che si è svolto martedì mattina.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -