Ravenna: ''In profondità senza scavare'', ancora pochi giorni per iscriversi

Ravenna: ''In profondità senza scavare'', ancora pochi giorni per iscriversi

RAVENNA - C'è tempo fino al 23 maggio per iscriversi all'edizione 2008 della Summer School "In profondità senza scavare", dedicata alle metodologie di indagine non intrusiva e alle tecniche di rilievo e di documentazione per l'archeologia. La scuola,  promossa dal Centro Studi per l'Archeologia dell'Adriatico e organizzata dal Dipartimento di Archeologia dell'Università di Bologna con il supporto di Fondazione Flaminia, si terrà dal 5 al 15 giugno tra Ravenna e il sito archeologico di Marzabotto.

 

La scorsa edizione si è svolta tra il borgo medievale di Acquaviva Picena e il sito romano di Burnum in Croazia, e ha visto la partecipazione di 18 studenti e 3 uditori provenienti da diverse università europee, in particolare di nazionalità italiana, croata e albanese. I lavori realizzati nel corso della scuola, specialmente le indagini geofisiche, hanno permesso di giungere a un'inaspettata conoscenza del sito archeologico che in alcuni tratti ha rivelato la sua fisionomia urbana sepolta quasi come in una radiografia.

 

Dopo il successo della prima edizione, le attività del 2008 prevedono una serie di lezioni frontali presso la sede universitaria di Ravenna e una settimana di esperienze pratiche sul campo e di laboratorio nella città etrusca di Marzabotto, uno dei luoghi storici dell'archeologia padana, dove sono in corso da oltre vent'anni gli scavi e le ricerche dell'ateneo bolognese.

 

I partecipanti avranno qui la possibilità di confrontarsi con professionisti di livello internazionale e di cimentarsi nell'utilizzo di strumentazioni geofisiche e topografiche. Il corso si rivolge agli studenti di archeologia e materie affini delle università europee. Per maggiori informazioni si rimanda al sito www.groma.info

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -