Ravenna, 'piovono' 370mila euro per le scuole della provincia

Ravenna, 'piovono' 370mila euro per le scuole della provincia

Ravenna, 'piovono' 370mila euro per le scuole della provincia

RAVENNA - La Provincia investirà 370mila euro per la manutenzione straordinaria degli edifici scolastici del ravennate. Si tratta di opere di bonifica edilizia, parziali ristrutturazioni interne per adeguare l'organizzazione fisica a nuove esigenze didattiche e organizzative, impianti tecnologici per specifici locali o zone e del completamento di lavori vari di adeguamento normativo e funzionale. Scuole più sicure e più confortevoli, oltre alla manutenzione.

 

Le opere murarie riguardano vari interventi di limitata entità quali la messa in sicurezza degli intonaci della sede dell'I.P.S.I.A. "Callegari"di Ravenna che presenta vaste zone di distacco nei prospetti esterni; il rifacimento di gruppo di servizi e di una fossa di smaltimento acque reflue presso il liceo classico "D. Alighieri" di Ravenna; il rifacimento degli scalini della scala di accesso principale dell'I.P.S.I.A. di Ravenna; interventi minuti e diffusi per ripristino, l'adattamento e la modifica di locali scolastici per mutate esigenze didattiche e funzionali presso gli Istituti di Istruzione Secondaria e Professionale della zona di Ravenna.

 

Per coerenza con le caratteristiche degli edifici e per esigenze di omogeneità costruttiva le tipologie attuative e i materiali utilizzati saranno in genere di tipo tradizionale: muratura in laterizio, intonaci in calce e cemento, pozzetti in cemento. Le opere murarie saranno poi completate da lavori accessori e di finitura quali la fornitura e posa in opera di soglie, battiscopa, coprifili, e quanto altro necessiti. In particolare è previsto l'adeguamento in altezza o in termini di sicurezza di parapetti esistenti oppure la creazione di nuovi presso le sedi di altri istituti della zona di Ravenna e Cervia.

 

Le opere da vetraio prevedono interventi di adeguamento alla normativa vigente di vetrature presenti negli istituti scolastici di Ravenna e Cervia. Saranno installati vetri di sicurezza negli infissi ed in quegli arredi che presentano situazioni di pericolo o necessità.

 

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -