Referendum, Ravenna al 48%

Referendum, Ravenna al 48%

Referendum, Ravenna al 48%

RAVENNA - Continua a salire l'affluenza alle urne per il referendum su acqua pubblica, nucleare e legittimo impedimento. Nella provincia di Ravenna l'affluenza ha raggiunto il 48,10%, in crescita rispetto al 36,36% della precedente rilevazione delle ore 19. Nel territorio del comune di Ravenna ha votato il 48,15% degli aventi diritto. Il comune con la maggior affluenza in provincia è Alfonsine, salito al 55,82%. Fanalino di coda Casola Valsenio con il 39,80% dei voti.

 

>LE IMMAGINI DEI SEGGI, Rafotocronaca

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ravenna è in linea con il dato provinciale, con Lugo al 48% e Faenza al 47%. Per quanto concerne la scheda rossa la percentuale dei votanti è stata del 48,10% (servizi pubblici locali a operatori economici privati); per la gialla il 48,17% (tariffa acqua) e per la grigia il 48,13 % (nucleare); verde il 48,06% (legittimo impedimento). Seggi aperti anche lunedì dalle 7 alle 15.


Referendum, Ravenna al 48%

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -