Reggio Emilia: 3 arresti in 8 mesi per un 24enne tunisino

Reggio Emilia: 3 arresti in 8 mesi per un 24enne tunisino

Reggio Emilia: 3 arresti in 8 mesi per un 24enne tunisino

REGGIO EMILIA - Tre arresti in otto mesi. Questo il 'curriculum' del 24enne tunisino, Lassad Nassr, ormai conoscenza abituale dei Carabinieri. Il primo arresto risale al 16 novembre 2007, con l'accusa di aver rapinato un 'phone center' di via IV Novembre. Al termine dell'udienza di convalida fu scarcerato dal gip.

 

Nuovo arresto nell'aprile scorso, dopo che il pm Luca Guerzoni, coordinatore delle indagini, aveva impugnato il provvedimento, replicando alla scarcerazione, davanti al Riesame di Bologna. Emesso un provvedimento restrittivo. Dopo l'interrogatorio, il 22 aprile il giovane ha ottenuto gli arresti domiciliari.

 

Domenica il terzo episodio, proprio per la violazione degli arresti domiciliari. Intorno alle 21, Lassad Nassr, è stato trovato in via Ramazzini e nuovamente arrestato per evasione.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -