REGGIO EMILIA - An: "Uno studio di fattibilità per la diga di Vetto"

REGGIO EMILIA - An: "Uno studio di fattibilità per la diga di Vetto"

REGGIO EMILIA - "Svolgere uno studio di fattibilità, di concerto con la Bonifica Bentivoglio-Enza e con i Comuni interessati, relativo alla realizzazione della diga di Vetto". E' quanto chiedono in un ordine del giorno i consiglieri di Alleanza Nazionale Leopoldo Barbieri Manodori e Giuseppe Pagliani, per i quali "nonostante sia imminente la presentazione del Piano tutela delle acque, non risulta che sia adeguatamente affrontate il tema degli invasi di monte per garantire continuità di afflusso irriguo ai prati stabili della Val d'Enza fondamentali nel ciclo produttivo del Parmigiano-Reggiano e per le altre coltivazioni".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Secondo i consiglieri di An, inoltre, "le situazioni di emergenza idrica in provincia di Reggio si susseguono tanto da far risaltare le cause strutturali di tali situazioni" e "recentemente anche alcuni amministratori locali , espressioni di giunte di centro-sinistra, sono tornati a riproporre il tema, mai risolto ma soprattutto mai seriamente affrontato, della diga di Vetto".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -