REGGIO EMILIA - Arresti presunti Br, l'apprezzamento del Consiglio provinciale

REGGIO EMILIA - Arresti presunti Br, l'apprezzamento del Consiglio provinciale

REGGIO EMILIA - Il Consiglio provinciale, presieduto da Lanfranco Fradici, ha approvato ieri all'unanimità un ordine del giorno nel quale si esprime "sincero e pieno apprezzamento alla magistratura e alle forze dell'ordine per il lavoro svolto che ha inferto un duro colpo ai terroristi ed evitato che portassero a compimento i propri criminosi piani". Nel documento si esprime inoltre "solidarietà a tutte le vittime del terrorismo e a coloro che sono costretti per ragioni di sicurezza a vedere limitata e condizionata la propria libertà personale". Il documento è stato presentato da Ds, Margherita, Rifondazione Comunista, Pdci, Ecologisti per l'Ulivo, Forza Italia e Lega Nord ed è stato approvato con alcuni emendamenti di An, Forza Italia e Lega Nord.


A presentare l'ordine del giorno è stato il consigliere dei Ds Angelo Paterlini: "Quanto accaduto ci rivela come nel nostro Paese sia ancora presente un terrorismo di matrice rossa in grado di produrre e riprodurre cose accadute nel passato. Di fronte a questi fatti le istituzioni hanno l'obbligo nei confronti dei cittadini di esprimersi in modo chiaro e il più unitariamente possibile".


Per il capogruppo di Alleanza Nazionale Leopoldo Barbieri Manodori "al documento sono state necessarie alcune precisazioni in riferimento al ruolo del sindacato che deve impegnarsi in un'assidua vigilanza, perchè il terrorismo è nemico dei lavoratori, dello sviluppo, del progresso e del sindacato stesso".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Infine, il capogruppo dei Ds Giuseppe Catellani ha sottolineato che "tale impegno di vigilanza da parte del sindacato c'è già e senz'altro si rafforzerà".


Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -