Reggio Emilia: cocaina occultata in giardino, arrestato nigeriano

Reggio Emilia: cocaina occultata in giardino, arrestato nigeriano

Reggio Emilia: cocaina occultata in giardino, arrestato nigeriano

REGGIO EMILIA - Aveva occultato sotto una mattonella del pavimento del giardino, coperta da una bombola di gas, ben 87 dosi di cocaina per un peso di 45 grammi. A scoprirlo sono stati i vicini di casa del condominio dove abitava a Reggio Emilia che, dopo aver notato un continuo andirivieni di persone, hanno chiesto l'intervento del 112 che hanno arrestato il pusher. Nei guai è finito un nigeriano di 28 anni, che dovrà rispondere dell'accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nel corso della perquisizione domiciliare sono stati trovati in una bustina dentro ad un bicchiere di plastica altri 50 grammi di cocaina. Nei guai è finito anche un connazionale di 19, clandestina, che abitava nello stesso palazzo. Quest'ultimo è risultato inottemperante ad un decreto di allentamento dal territorio nazionale firmato dal Questore.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -