Reggio Emilia: dalla Germania esperienze di welfare a confronto

Reggio Emilia: dalla Germania esperienze di welfare a confronto

REGGIO EMILIA - Un delegazione proveniente dalla provincia tedesca dell'Enzkreis è ospite fino a venerdì prossimo della Provincia di Reggio Emilia e mercoledì mattina gli ospiti hanno ricevuto il saluto degli assessori Marcello Stecco e Gianluca Ferrari, che hanno introdotto il tema che farà da filo conduttore alla visita: le politiche del welfare e in particolare il mandato della Provincia in questo ambito.

 

Al saluto degli assessori è seguito l'intervento di Maria Lodovica Fratti, dirigente del servizio programmazione sociale sanitaria e abitativa, che ha illustrato i criteri della programmazione sociale e sanitaria della Provincia.

 

Nel pomeriggio Chiara Ferretti del Servizio programmazione sociale ha illustrato le azioni della Provincia nell'ambito dell'integrazione sociale dei migranti; mentre Paola Canova, dirigente del servizio di programmazione scolastica ed educativa, ha parlato delle azioni della Provincia nell'ambito dell'integrazione scolastica di adolescenti e disabili; infine Giulia Bassi  ha illustrato l'esperienza del servizio civile volontario.

 

Nel pomeriggio di giovedì la delegazione si sposterà nella bassa, dove visiterà i servizi e progetti per l'infanzia e la famiglia del distretto di Guastalla.

 

Della delegazione tedesca fanno parte Roland Hübner, Assessore alla famiglia, educazione e cultura; Heike Angeloch, Vice-Direttore del dipartimento per i giovani e le famiglie; Fr. Möller-Espe, Kinderschtzbund (ong di tutela per l'infanzia ); Katja Kreeb, Miteinander Leben (Ong che si prende cura dei bambini con handicap e svantaggi e offre anche tutoraggio per ragazzi con difficoltà scolastica); e Paul Kemmler, Caritas.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -