REGGIO EMILIA - Il sindaco di Auschwitz ospite della Provincia

REGGIO EMILIA - Il sindaco di Auschwitz ospite della Provincia

REGGIO EMILIA - Il sindaco di Auschwitz, Janusz Marszalek, sarà ospite giovedì e venerdì della Provincia di Reggio Emilia, a conferma degli stretti rapporti che legano la nostra comunità alla cittadina polacca che testimonia l'orrore dei campi di concentramento nazisti e che, dal 2003 ad oggi, è stata visitata da centinaia di studenti e docenti reggiani con i "Viaggi della memoria".


Insieme a Chantal Maas, una ebrea rumena che sta promuovendo il progetto per realizzare ad Auschwitz una Casa della memoria e del dialogo, il sindaco Janusz Marszalek è atteso per le 10.30 di giovedì a Palazzo Allende, dove sarà ricevuto dalla presidente della Provincia, Sonia Masini, e dove - alle 15 - incontrerà il Consiglio Provinciale. Successivamente, alle 17.30, il sindaco Marszalek visiterà il Museo Cervi di Gattatico e prenderà parte ad una tavola rotonda sul tema “Memorie a confronto tra Reggio Emilia e Auschwitz”, promosso insieme a Istituto Cervi, Istoreco, Anpi, Alpi-Apc e Comunità ebraica di Reggio Emilia


Venerdì 9 novembre, alle 9, il sindaco Marszalek e Chantal Maas presenteranno il Progetto "Casa della Memoria e del Dialogo" ad una rappresentanza di studenti del Liceo Moro quindi - dalle 10.30 alle 12.30 nella Sala del Tricolore del Municipio di Reggio Emilia - incontreranno studenti e insegnanti degli istituti superiori della provincia. Al termine dell'incontro - al quale prenderanno parte la presidente della Provincia Sonia Masini, il sindaco di Reggio Graziano Delrio, gli assessori provinciali alla Solidarietà e all'Istruzione Marcello Stecco e Gianluca Chierici e Bruno Segre, direttore del periodico di vita e cultura ebraica "Keshet" - sarà sottoscritta una dichiarazione congiunta di amicizia tra Reggio Emilia ed Auschwitz.



Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -