Reggio Emilia: investiti da una fiammata, feriti due operai

Reggio Emilia: investiti da una fiammata, feriti due operai

Reggio Emilia: investiti da una fiammata, feriti due operai

REGGIO EMILIA - E' di due feriti il bilancio di un infortunio sul lavoro consumatosi lunedì mattina in un'azienda di via Meucci a Reggilo. I malcapitati, entrambi originari del Pakistan, sono stati investiti da una fiammata che si è sviluppata dal bruciatore usato per scaldare il coperchio di una cisterna contenente resina allo stato puro. Subito soccorsi, i due operai sono stati ricoverati presso l'ospedale di Guastalla.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I medici hanno riscontrato sia per F.S., 31enne domiciliato a Carpi, e Z.A., 26enne di Reggilo, ustioni di primo e secondo grado al volto giudicate guaribili in trenta giorni. Sull'incidente indagano il personale dell'Ausl - Servizio prevenzione e sicurezza ambiente lavoro e i carabinieri di Guastalla.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -