REGGIO EMILIA - Lavoro, con 'Pari' 140mila euro per donne e soggetti svantaggiati

REGGIO EMILIA - Lavoro, con 'Pari' 140mila euro per donne e soggetti svantaggiati

Reggio Emilia, 30 mar. - (Adnkronos/Labitalia) - Fino alla seconda scadenza del 15 giugno, i datori di lavoro privati possono ottenere contributi dalla provincia di Reggio Emilia attraverso 'Pari' (Programma d'azione per il reimpiego di lavoratori svantaggiati), realizzato dall'agenzia tecnica per le politiche dell'occupazione Italia Lavoro per il ministero del Lavoro. Il budget complessivo ammonta a 140 mila euro.

Il bando prevede contributi fino a 5 mila euro lordi per assunzioni a tempo indeterminato, dal 27 novembre 2006 al 15 giugno 2007, di donne prive di lavoro e persone prive di lavoro in situazioni di disagio (disagio sociale, ex detenuti, ex tossicodipendenti ed ex alcolisti).

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il programma 'Pari' prevede anche finanziamenti (a titolo di doti formative), fino a 1.000 euro lordi, nel rispetto dei limiti della disciplina comunitaria del 'de minimis', a datori di lavoro che assumono a tempo indeterminato o per almeno 12 mesi donne prive di lavoro, con l'esclusione delle disabili iscritte agli elenchi della legge 68/99 e di quelle che beneficiano di indennita' di mobilita'.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -