Reggio Emilia: lituano muore in incidente, in manette l'amico per omissione di soccorso

Reggio Emilia: lituano muore in incidente, in manette l'amico per omissione di soccorso

Reggio Emilia: lituano muore in incidente, in manette l'amico per omissione di soccorso

REGGIO EMILIA - Si è dato alla fuga dopo l'incidente nel quale ha perso la vita un giovane lituano e rimasta gravemente ferita una connazionale di 23 anni, attualmente ricoverata in prognosi riservata nell'ospedale di Reggio Emilia nel reparto di Rianimazione. I Carabinieri del Nucleo radiomobile hanno arrestato con l'accusa di omissione di soccorso il 31enne Tomas Zaunieravicius.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Le indagini degli uomini dell'Arma hanno consentito di appurare che era lui alla guida della Ford Escori si è scontrata nell'intersezione tra via Gorizia e via Zanichelli con una Fiat Punto, con al volante un 22enne di Reggio. Quest'ultimo non ha riportato grosse conseguenze. I medici l'hanno giudicato guaribile in sei giorni.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -