Reggio Emilia, Napolitano apre le celebrazioni dei 150 anni: "Riaffermiamo l'unità del Paese"

Reggio Emilia, Napolitano apre le celebrazioni dei 150 anni: "Riaffermiamo l'unità del Paese"

Reggio Emilia, Napolitano apre le celebrazioni dei 150 anni: "Riaffermiamo l'unità del Paese"

"La straordinaria ricerca dell'intesa in sede di Costituente, portò al superamento di antiche divisioni e il recupero di ideali, valori e simboli comuni che erano stato piegati da logiche aberranti. L'idea di nazione e l'amor di patria riacquistarono il loro senso condiviso come i principi di sovranità dello stato laico e di libertà religiosa". Lo ha detto Napolitano in un passaggio del suo intervento al teatro di Reggio Emilia per l'apertura delle celebrazioni dei 150 anni dell'Unità d'Italia.

 

"Siamo più che mai questa giornata la riflessione e la festa pegno della nostra determinazione nel riaffermare, tutelare e rinsaldare l'Unità nazionale che fu la causa alla quale tanti italiani dedicarono il loro impegno e la loro vita", ha concluso Napolitano tra gli applausi e di fronte ad una standing ovation di tutto il teatro.

 

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -