Reggio Emilia: picchiata ed umiliata per anni, casalinga denuncia il marito

Reggio Emilia: picchiata ed umiliata per anni, casalinga denuncia il marito

Reggio Emilia: picchiata ed umiliata per anni, casalinga denuncia il marito

REGGIO EMILIA - Da dieci anni era costretta a subire maltrattamenti dal marito tra le mura domestiche della loro abitazione di Montecchio Emilia. Ma non ha mai denunciato l'episodio ai Carabinieri per timore e vergogna. Dopo esser stata picchiata davanti al figlio, una casalinga di 40 anni ha deciso di confessare tutto ai Carabinieri.  Nei guai è finito un 42enne montecchiese.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La goccia che ha fatto traboccare il vaso risale ad alcuni giorni fa. La donna è stata presa a schiaffi dal marito, tornato a casa ubriaco. L'ha insultata ed offesa davanti al figlio, cercando persino di cacciarla di casa. A quel punto la casalinga è fuggita via, recandosi al pronto soccorso dove i medici l'hanno giudicata guaribile in sette giorni. Dopodichè si è presentata presso la stazione dei Carabinieri di Montecchio Emilia, dove ha confessato tutti i soprusi subiti da una decina d'anni a questa parte.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -