REGGIO EMILIA - Sabato 29 marzo Alberto Angela in conferenza

REGGIO EMILIA - Sabato 29 marzo Alberto Angela in conferenza

REGGIO EMILIA - Con una conferenza dall’eloquente titolo ‘Come si racconta la storia’, sarà Alberto Angela a introdurre, sabato 29 marzo, un ciclo di cinque incontri pubblici sul tema della comunicazione in archeologia, promosso dai Musei civici di Reggio Emilia, in collaborazione con il Club Unesco.


L’appuntamento con il noto divulgatore scientifico, apprezzato protagonista di numerosi programmi televisivi, sarà nella Galleria Parmeggiani (corso Cairoli 1), alle ore 16.

L’ingresso è gratuito.


Il ciclo di incontri ‘Comunicare l’archeologia’ affronterà la questione, oggi particolarmente sentita, di offrire a un pubblico non necessariamente preparato gli strumenti per avventurarsi nel dominio dell’archeologia e della storia antica, senza i timori reverenziali che queste discipline sembrano talvolta incutere.

All’incontro con Alberto Angela seguiranno, nel Portico dei marmi dei Musei civici, quattro appuntamenti dedicati ad aggiornamenti su importanti cantieri di scavo di valenza internazionale.

Il primo, dedicato allo scavo della terramara di Poviglio, sarà raccontato dallo stesso protagonista Mauro Cremaschi. Ad esso seguirà l’incontro dedicato a un importante sito di ambito mediterraneo: quello di Har Karkom, nel deserto di Israele, dove Emmanuel Anati ritiene di avere individuato il luogo in cui Mosé avrebbe ricevuto le Tavole della Legge.

Non potrà inoltre mancare un incontro di archeologia sperimentale: Stefania Lincetto riproporrà le tecniche della tessitura nell’antichità, attività squisitamente femminile, lavorando ad un telaio ricostruito secondo un modello risalente all’età del Bronzo; ed uno sulle nuove frontiere delle ricostruzioni virtuali dei siti archeologici, a cura di Alessandro Furlan.

Questo il programma degli incontri:

Sabato 29 marzo, ore 16 – Galleria Parmeggiani (corso Cairoli 1)

Alberto Angela: Come si racconta la storia

Sabato 19 aprile, ore 16 – Portico dei marmi (Musei civici, via Spallanzani 1)

Mauro Cremaschi: Acqua e civiltà nel mondo terramaricolo

Giovedì 24 aprile, ore 16 – Portico dei marmi

Stefania Lincetto: Le mani delle donne. La tessitura nell’antichità


Sabato 17 maggio, ore 16 – Portico dei marmi

Emmanuel Anati: Har Karkom, montagna sacra nel deserto del Negev

Sabato 24 maggio, ore 16 – Portico dei marmi

Alessandro Furlan: Archeologie virtuali


Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -