Reggio Emilia: sicurezza sulla Sp 23, interpellanza di Zobbi (Udc)

Reggio Emilia: sicurezza sulla Sp 23, interpellanza di Zobbi (Udc)

REGGIO EMILIA - "La Strada Provinciale 23, in particolare il tratto che da Rivalta arriva a Montecavolo, e in specifico via Togliatti è spesso teatro di gravi incidenti  stradali, anche mortali". E' quanto afferma in un'interpellanza il capogruppo dell'Udc Tarcisio Zobbi, che sottolinea anche come "la strada registra una modesta  segnaletica ed un inesistente sistema di rallentamento della velocità".

 

Secondo Zobbi "accanto a questa situazione, si aggiunge anche il fatto di un'oggettiva difficoltà nella circolazione pedonale in particolare tra la frazione di Orologia e Motecavolo. Le stesse strutture di servizio quali le pensiline alle fermate dei bus risultano insufficienti  se non addirittura inesistenti".

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il capogruppo dell'Udc Zobbi nell'interpellanza chiede dunque di "conoscere quali provvedimenti la Provincia intenda adottare per mettere in sicurezza la Strada Provinciale 23, per quanto attiene il traffico e la circolazione pedonale, eventualmente dotandola anche delle necessarie strutture a servizio della popolazione residente, quali le pensiline per l'attesa  dei bus Act".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -