REGGIO EMILIA - Spacciava davanti a chiesa, arrestato dai carabinieri

REGGIO EMILIA - Spacciava davanti a chiesa, arrestato dai carabinieri

Reggio Emilia, 4 gen. (Adnkronos) - La sua base operativa era il parco della Resistenza di Scandiano, comune del comprensorio ceramico reggiano, dove si trova anche la chiesa dei frati Cappuccini nei pressi della quale la sera del 30 dicembre 2005 venne uccisa la 60enne Franca Ganassi.

Li' un tunisino di 29 anni, gia' noto alle forze dell'ordine, attendeva i suoi clienti per vendere la droga. Sono stati alcuni cittadini a notare i suoi movimenti sospetti e ad allertare i carabinieri della Tenenza di Scandiano che poco dopo hanno arrestato il pusher trovato in possesso di 5 grammi di eroina, circa 200 euro ritenuti provento dell'illecita attivita' e 25 cellulari chiamati continuamente dai clienti dello spacciatore.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -