Reggio Emilia: Squadra Mobile sgomina banda del bancomat

Reggio Emilia: Squadra Mobile sgomina banda del bancomat

Reggio Emilia: Squadra Mobile sgomina banda del bancomat

REGGIO EMILIA - Avevano appena fatto saltare con il gas acetilene uno sportello bancomat del San Geminiano e San Prospero. Gli agenti della Squadra Mobile hanno arrestato quattro persone, da tempo tenuti sott'occhio.

 

Si tratta del 31enne Giorgio Siclari, originario di Reggio Calabria, invalido su sedia a rotelle, del 20enne Giovanni Mordini, anch'egli di origine calabrese, e di due pluripregiudicati palermitani ed ex collaboratori di giustizia, Ignazio Giliberti di 51 anni, in regime di detenzione domiciliare, e Raimondo Gagliano, di 39 anni.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nel corso delle perquisizioni sono stati sequestrate quattro bombole di acetilene, attrezzi per lo scasso, parrucche ed una pistola Beretta con matricola abrasa.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -