Reggio Emilia, ssolda due killer per fare uccidere il padre: in manette

Reggio Emilia, ssolda due killer per fare uccidere il padre: in manette

Reggio Emilia, ssolda due killer per fare uccidere il padre: in manette

REGGIO EMILIA - E' accusata di aver assoldato due killer per uccidere il padre. Una giovane mantovana, residente ne reggiano, è stata fermata dai carabinieri del Comando provinciale di Reggio Emilia. Le indagini sono state coordinate dal Pm Valentina Salvi.L'episodio si è consumato l'9 gennaio scorso: il primo aveva colpito l'uomo a coltellate, mentre il secondo non è riuscito a portare a compimento l'incarico che gli era stato affidato dalla ragazza.

 

Nell'inchiesta sono indagati anche la madre e un amico mantovano della ragazza; quest'ultimo è stato sottoposto a fermo per concorso morale nel tentato omicidio di gennaio. L'uomo ferito non è in pericolo di vita.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -