Reggio Emilia: Tecnogas verso l'amministrazione straordinaria

Reggio Emilia: Tecnogas verso l'amministrazione straordinaria

REGGIO EMILIA - Si è tornato a riunire ieri mattina, coordinato dall'assessore provinciale al Lavoro Gianluca Ferrari, il Tavolo straordinario sulla Tecnogas di Gualtieri costituito tra parlamentari reggiani di tutti gli schieramenti (presenti gli onorevoli Emerenzio Barbieri e Maino Marchi e le senatrici Leana Pignedoli e Albertina Soliani), istituzioni locali (presente il sindaco di Gualtieri, Massimiliano Maestri, anche in rappresentanza degli altri comuni della zona) e sindacati.

 

Proprio la disponibilità e l'interessamento di tutti i parlamentari a seguire in maniera corale e con attenzione l'evolversi della crisi Tecnogas, stanno determinando risultati tangibili per i lavoratori e per il territorio. Nel corso della riunione di oggi - che ha fatto seguito a quella del 13 ottobre e ai successivi aggiornamenti telematici del 15 ottobre e del 4 novembre - si è ad esempio preso positivamente atto dell'avvenuta firma, presso il Ministero dello sviluppo economico, del decreto che garantisce anche per la Tecnogas l'inserimento nelle procedure dell'amministrazione straordinaria, come già avvenuto nei giorni scorsi per le altre aziende del gruppo Merloni.

 

Si è quindi convenuto sulla necessità di aggiornare costantemente i partecipanti al Tavolo sull'evolversi della situazione, anche con comunicazioni quotidiane, e si è deciso di promuovere un incontro con la Regione, in collaborazione con i consiglieri regionali reggiani, per affrontare il tema del concreto funzionamento di fondi di garanzia per riavviare l'indotto. Nel frattempo, sempre dalla Regione, si sono ottenuti gli ammortizzatori sociali "in deroga" per i lavoratori delle imprese artigiane dell'indotto Tecnogas.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Si tratta di un esempio positivo che vede istituzioni locali, politici di livello nazionale di tutti gli schieramenti e rappresentanti dei lavoratori, dimostrare una attenzione particolare nei confronti dei lavoratori e delle loro famiglie - commenta l'assessore provinciale al Lavoro, Gianluca Ferrari - E' proprio con l'impegno di tutti, come in questo caso, che si possono affrontare e superare anche situazioni di particolare difficoltà, pur nella consapevolezza che il lavoro da fare e i problemi da risolvere sono ancora tanti".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -