Reggio Emilia: tratti in salvo tre giovani escursionisti in difficoltà

Reggio Emilia: tratti in salvo tre giovani escursionisti in difficoltà

REGGIO EMILIA - Brutta avventura per tre giovani escursionisti reggiani che hanno approfittando della bella giornata autunnale per recarsi sull'Alpe di Succiso per un'escursione panoramica. I tre M. R. 24 anni, L. B. 25 anni e L. C. 25 anni, dopo aver sbagliato un sentiero, hanno cercato di salire una parete rocciosa, senza riuscire più a proseguire e tanto meno di tornare indietro.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

A quel punto hanno cominciato ad urlare, attirando le attenzioni di altri escursionisti in zona che hanno chiesto l'intervento dei soccorritori. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco di Castelnovo Monti, i carabinieri di Collagna e l'elicottero del soccorso alpino di Pavullo. I giovani sono stati recuperati con il verricello e trasportati all'ospedale Sant'Anna di Castelnovo Monti.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -