REGGIO EMILIA - Truffa a danno di anziano, sottratti 10.500 euro

REGGIO EMILIA - Truffa a danno di anziano, sottratti 10.500 euro

Reggio Emilia, 20 giu. - (Adnkronos) - Un malvivente senza scrupoli, fingendo di essere dipendente delle Poste, ha raggiunto un anziano in casa, a Toano, in provincia di Reggio Emilia, sostenendo che il pagamento di alcune pregresse bollette era stato effettuato con soldi falsi.

Ha chiesto dunque all'anziano di consentirgli di verificare il contante posseduto per accertare se le sue banconote fossero false. Lo ha invece derubato di 10.500 euro e si e' allontanato a bordo di una macchina di colore grigio.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'uomo, infatti, ha abilmente sostituito il contenuto della busta che gli e' stata consegnata per il controllo con soltanto carta straccia.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -