REGGIO EMILIA - Violenza sulle donne, Angela Finocchiaro: ''Un crimine di massa''

REGGIO EMILIA - Violenza sulle donne, Angela Finocchiaro: ''Un crimine di massa''

REGGIO EMILIA - "Contro le donne nei secoli dei secoli", un libro di Silvia Balestra da cui l'attrice Angela Finocchiaro ha letto qualche pagina giovedì al bar Prospero in piazza a Reggio, su invito della presidente della Provincia Sonia Masini. Un contributo che l'attrice - in città per presentare il suo spettacolo Miss Universo - ha voluto dare alle donne che giovedì hanno aderito all'iniziativa e che già nel maggio scorso avevano sottoscritto l'appello contro la violenza sulle donne. Amministratrici, dipendenti pubbliche, professioniste, cittadine, rappresentanti di associazioni: erano in tante giovedì sera - una settantina circa - per ribadire il loro fermo "no alla violenza di genere".


Angela Finocchiaro ha letto alcune pagine del pamphlet di Silvia Balestra, di fatto una carrellata su un fenomeno che l'autrice del libro definisce un "crimine di massa", ma che come tale non viene percepito, nè trattato.


La presidente della Provincia Sonia Masini ha ringraziato Angela Finocchiaro per il suo "prezioso contributo" ed ha sottolineato che a breve "insieme alle molte donne che sono qui stasera e che a vario titolo, nelle loro attività quotidiane, lottano contro le discriminazioni e le violenze di genere, intendiamo discutere di un vero e proprio piano di azioni contro la violenza sulle donne".


Inoltre, la Provincia ha accolto la richiesta di Amnesty International, sezione di Reggio Emilia, e dell'associazione Nondasola di esporre la bandiera a mezz'asta domenica 25 novembre, in occasione della giornata mondiale contro la violenza sulle donne, proclamata dalla'Onu.



Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -