Regionali, Bernini (PdL-Lega) a Legacoop: "Su economia punti di convergenza"

Regionali, Bernini (PdL-Lega) a Legacoop: "Su economia punti di convergenza"

Regionali, Bernini (PdL-Lega) a Legacoop: "Su economia punti di convergenza"

BOLOGNA - Tra Legacoop dell'Emilia-Romagna ed Anna Maria Bernini, candidata di Pdl e Lega alla presidenza della Regione, ci sono "punti di convergenza nell'analisi e ipotesi di soluzione ai problemi non particolarmente divergenti". Sono emersi martedì nell'incontro tra la presidenza di Legacoop Emilia-Romagna (presenti anche esponenti di primo piano e presidenti di importanti cooperative) e Bernini, nell'incontro tra cooperative e tutti i candidati.

 

A Bernini e' stato illustrato il documento che la Direzione regionale del movimento cooperativo ha recentemente deliberato come base di confronto con le liste impegnate nella competizione elettorale. Molti, riferisce una nota di Legacoop, i temi affrontati, anche attraverso le numerose domande poste dai cooperatori, "che hanno consentito di verificare punti di convergenza nell'analisi

e ipotesi di soluzione ai problemi non particolarmente divergenti" a partire dalla tutela dell'occupazione, delle infrastrutture, della valorizzazione delle competenze e dei processi formativi, del rapporto pubblico-privato.

 

Secondo Bernini e' nel rapporto pubblico-privato, con particolare riferimento al welfare e alla sanita', che la cooperazione puo' giocare un ruolo "insieme e alla pari" con altre forme imprenditoriali affinche' la Pubblica amministrazione possa contare su una gamma vasta, accreditata e controllabile di interlocutori attuatori delle politiche pubbliche.

 

"Il nostro scopo non e' dare indicazioni di voto ai cooperatori, bensi' riaffermare la validita' dei nostri valori ed avanzare le proposte che riteniamo piu' efficaci per realizzare insieme agli interessi delle imprese cooperative e dei soci quello delle comunita' in cui la Cooperazione e' ampiamente e saldamente radicata". Con questa premessa Paolo Cattabiani, Presidente della Legacoop Emilia

Romagna, ha dato il benvenuto a Bernini, che dal canto suo ha voluto dare all'incontro il carattere di una "conversazione" aperta e di merito con gli esponenti di una forza che "rappresenta una risorsa di grande importanza per l'economia e per la tenuta sociale in un momento difficile quale e' quello che  la regione ed il nostro paese stanno attraversando". Il prossimo candidato che Legacoop incontrera' e' Gianluca Galletti, venerdi' prossimo.

 

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -