Regionali, Errani: "Alternanza? Sono i cittadini che decidono"

Regionali, Errani: "Alternanza? Sono i cittadini che decidono"

Regionali, Errani: "Alternanza? Sono i cittadini che decidono"

BOLOGNA - In Emilia-Romagna "non c'e' un sistema, non c'e' una cappa. Questa e' una rappresentazione ideologica". Che stride con quanto affermato "per tre volte dal Centro Einaudi", ovvero che questa e' la regione "in cui c'e' maggiore liberta' d'impresa". Parola di Vasco Errani, presidente della Regione e ricandidato per il centrosinistra, ospite della trasmissione "Dedalus" di E'tv. Quanto all'alternanza "sono gli elettori che decidono".

 

Il governatore non si sente un professionista della politica, quanto piuttosto "una persona che  ha una passione, prima di tutto per governare". Errani si definisce cosi': "Che sono una persona vera e non di plastica, che non gioco con le istituzioni, penso che siano cose assodate. I cittadini lo percepiscono se sei finto se sei costruito in laboratorio".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -