Regionali, l'assemblea del Pd ha scelto: Vasco Errani ricandidato a presidente

Regionali, l'assemblea del Pd ha scelto: Vasco Errani ricandidato a presidente

Regionali, l'assemblea del Pd ha scelto: Vasco Errani ricandidato a presidente

Un lungo applauso della platea dei delegati all'assemblea regionale del Partito Democratico, ha incoronato Vasco Errani come candidato alla presidenza della Regione. Il Pd lo candida per la conferma di fatto per acclamazione, dopo che il neo segretario regionale dei democratici, Stefano Bonaccini, ha proposto ai delegati una deroga all'articolo 19 dello Statuto che pone il limite di due mandati: "un punto politico e non tecnico", precisa Bonaccini nel suo intervento.

 

La deroga è stata votata con un ordine del giorno redatto dalle tre mozioni che si sono sfidate al congresso (Bonaccini-Bersani, Bastico-Franceschini, Casadei-Marino). Il documento da' "un giudizio positivo sul lavoro svolto in questa legislatura" da Errani e ne riconosce "la capacita' e l'autorevolezza necessarie per guidare l'alleanza di centrosinistra verso la riconferma al governo dell'Emilia-Romagna nelle prossime elezioni regionali previste per marzo 2010, assicurando cosi' alla Regione il governo forte ed adeguato alle sfide dei prossimi anni". La decisione dell'Assemblea di oggi su Errani, dice Bonaccini, "permettera' di avanzare gia' nei prossimi giorni la nostra proposta ai possibili alleati".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -