Regionali,polemica sulle candidate del PdL. Il Pd: "Scelte solo perché belle"

Regionali,polemica sulle candidate del PdL. Il Pd: "Scelte solo perché belle"

Bernini, candidata PdL

BOLOGNA - "Berlusconi sceglie le candidate alle elezioni piu' per l'aspetto e la bellezza (che non guastano) che per l'esperienza e le attitudini delle ragazze". Lo dice Anna Finocchiaro capogruppo del Pd al Senato, ai microfoni del programma di Radio2 "Un giorno da pecora", in merito alla  dichiarazione del premier Berlusconi che invitava i cittadini a votare il centrodestra dato che ancora una volta dimostra maggiore attenzione alle donne in politica.

 

Finocchiaro sottolinea che "Berlusconi non e' un veicolo di promozione delle donne per due motivi: primo perche' nessuna delle sue candidate ha mai lavorato con le donne italiane. E poi  perche' le fa deputate e poi non le promuove piu': Berlusconi ha riempito la Camera dei deputati di ragazze belle, e, non dubito, anche competenti. Ma poi nel partito non contano niente". Per quanto riguarda il Pd, la capogruppo del Pd aggiunge: "Per le regionali abbiamo candidato tre donne molto brave con una carriera politica alle spalle e con una solida esperienza nelle istituzioni".

 

Ai conduttori che le hanno fatto notare che il centrodestra, tranne la Polverini, ha mandato candidate donne ad affrontare sfide impossibili, Finocchiaro osserva che si tratta "di un vizio immanente della politica: quando bisogna andare a fare una brutta figura o a perdere, quando la situazione precipita, allora si chiama una donna. E' stato un vizio anche della sinistra". Sulla possibilita' che una donna diventi segretario del Pd, Finocchiaro infine dice: "Nel partito ce ne  sono molte che posso farlo, come Rosy Bindi e Livia Turco". E alla presidenza della Repubblica? "L'ho sempre detto: se un uomo avesse il mio curriculum sarebbe da tempo un candidato possibile".

 

"Spiace che proprio da una donna, e una donna dal ruolo politico come Anna Finocchiaro, provenga un'affermazione cosi' infelice che fa male a tutte le donne italiane, senza distinzione di appartenenza politica". Lo dice Beatrice Lorenzin, viceresponsabile delle Pari opportunita' del Pdl, che attacca: "Invece di plaudire al fatto che in questa campagna elettorale ci sono tante candidate alla carica di governatore, come non si era mai visto, la deputata del Pd si attacca ad una squallida polemica antiberlusconiana pur di scagliare il solito dardo quotidiano contro il premier".

Commenti (3)

  • Avatar anonimo di Andrea99
    Andrea99

    ??????????????????????

  • Avatar anonimo di J. Dorian
    J. Dorian

    @Andrea99 Non essere troppo esigente. Vabbè, se consideri l'età che ha mi sembra piuttosto in forma, via ... Certo se prendesse qualche kg sarebbe meglio, però preferirei uscire con lei che con Mazzuca.

  • Avatar anonimo di Andrea99
    Andrea99

    dire che la bernini sia bella mi sembra un po' esagerato

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -