Regione, approvato il rendiconto 2016: bilancio da 26 milioni, 6,5 di risparmi

Unica forza politica astenuta il Movimento 5 stelle

Approvato a larga maggioranza il rendiconto 2016 dell'Assemblea legislativa: bilancio da circa 26 milioni di euro e risparmi per 6,5 milioni. Voto favorevole da Pd, Lega nord, Forza Italia, Fratelli d'Italia-Alleanza nazionale e Sinistra italiana. Unica forza politica astenuta il Movimento 5 stelle. "Abbiamo completato tutti i passaggi di un bilancio che è stato stilato con criteri di prudenza e attenzione alla spesa", ha premesso Giorgio Pruccoli, consigliere del Pd e questore dell'Ufficio di presidenza. "Sono stati proprio tutti i nuovi adempimenti previsti a generare questo avanzo amministrativo molto consistente che si compone di due parti: l'economia di spesa 2016 e l'avanzo amministrativo che ci tiriamo dietro dal 2015". I risparmi. Nel dettaglio: "La spesa è stata ridotta- ha rimarcato Pruccoli- in vari capitoli: 150mila euro arrivano dalla mancata consegna degli assegni vitalizi, 217mila per la restituzione dei contributi versati dai consiglieri, 60mila euro sono stati recuperati dal capitolo delle spese legali, 72mila per la riduzione delle spese del personale assegnato ai gruppi consiliari". E ancora: "98mila euro dal capitolo delle spese assicurative, 48mila euro avanzati dalla voce per l'acquisto servizi al Corecom, 107mila dal servizio di trasporto e facchinaggio e 192mila euro dal capitolo di locazioni immobili". Ma le spese sono state ridotte anche per "utenze e canoni, come ad esempio quella dell'Enel, che sono confluiti nel bilancio della giunta. Questo ha prodotto un risparmio di 448mila euro. Per manutenzioni e riparazioni sono avanzati 123mila euro, per il servizio di deregistrazione resoconti 78mila euro, per assistenza tecnica informatica circa 69mila e per il servizio comunicazione circa 90mila". All'avanzo di bilancio partecipano anche i "460mila euro del fondo di riserva per spese obbligatorie, i 110mila euro del fondo riserva per spese impreviste e i 50mila del fondo per lo sviluppo di progetti strategici". Questo per quanto riguarda il 2016 (le cifre riportate sono risparmi superiori ai 40mila euro, ndr) mentre l'avanzo 2015 ammonta a 3 milioni". Nuovi investimenti. Pruccoli ha poi sottolineato come alcuni fondi verranno investiti per "lavori di aggiornamento tecnologico dell'aula e delle sale in cui si svolgono le commissioni. C'è in previsione assieme alla giunta la sistemazione della copertura degli edifici che hanno varie infiltrazioni. Vorremmo anche ammodernare gli ascensori, promuovere studi sul contenimento di consumo energetico e rafforzare i progetti sulla cittadinanza attiva".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -