REGIONE – Commissione ambiente: regione in recep

REGIONE – Commissione ambiente: regione in recep

BOLOGNA - La commissione territorio, ambiente e mobilità, presieduta da Gian Carlo Muzzarelli, ha licenziato (astenuti Fi e An) il pdl "Partecipazione della Regione Emilia-Romagna alla Rete europea degli enti locali e regionali per l'attuazione della convenzione europea del paesaggio (Recep)", di cui in aula sarà relatore Roberto Piva (margh).


La Rete, associazione senza fini di lucro, ha l'obiettivo di fungere da struttura di coordinamento, assistenza e sostegno, alle Regioni e ai poteri locali europei, per aiutarli ad assolvere alle loro responsabilità istituzionali nel settore del paesaggio, in conformità ai principi enunciati dalla Convenzione Europea del Paesaggio (Cep.). L'organismo, inoltre, ha lo scopo di contribuire al miglioramento delle capacità tecniche e scientifiche delle istituzioni locali, in particolare nella definizione degli obiettivi di qualità paesaggistica e negli interventi di tutela, gestione e pianificazione del paesaggio. Il testo di legge prevede che la Regione entri come socio di Recep con una quota di adesione iniziale di 10 mila euro.


Il presidente Muzzarelli ha evidenziato l'importanza dell'adesione "che consente all'Emilia-Romagna, ha detto, di partecipare ad un qualificato Forum di dialogo e confronto (con capacità scientifiche e mezzi tecnici elevati) sulle tematiche paesaggistiche, partendo dalla valorizzazione delle esperienze esistenti e favorendo la conoscenza e l'applicazione, a livello locale e regionale, della Convenzione europea del paesaggio".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La commissione ha poi nominato Laura Salsi relatrice del pdl "Promozione di strumenti di contabilità ambientale e di una politica di acquisti verdi per perseguire lo sviluppo sostenibile e la riforma della governance locale", presentato dalla stessa Salsi (prima firmataria), assieme ai colleghi del gruppo ds, Mazzotti e Muzzarelli, e a Roberto Piva (margh). Con il termine di contabilità ambientale - ha spiegato la relatrice - si intende un sistema che consente di rilevare, organizzare, gestire e comunicare informazioni e dati ambientali, espressi in unità fisiche e monetarie; essa dovrebbe pertanto essere utilizzata come strumento di supporto al processo decisionale in materia di sostenibilità dello sviluppo. Il testo, che si compone di 10 articoli, intende promuovere l'adozione sperimentale, da parte di Comuni e Province, di bilanci ambientali, da approvare annualmente accanto ai tradizionali bilanci economico-finanziari, così da "rendere puntuale e trasparente l'informazione e la rendicontazione ai cittadini". Le amministrazioni pubbliche dovrebbero introdurre, nelle procedure di acquisto, criteri di sostenibilità ambientale rivolti ad orientare i consumi pubblici, alla riduzione dell'impatto sulle risorse naturali e a diffondere modelli di comportamento responsabile nei confronti dell'ambiente. Il testo stabilisce inoltre che la Regione Emilia-Romagna adotti in via sperimentale un proprio bilancio ambientale per il triennio 2008-2010 ed introduce i "Piani d'azione per la sostenibilità ambientale dei consumi pubblici", da adottare tenendo conto degli indirizzi dell'Unione Europea e delle migliori pratiche diffuse a livello nazionale e internazionale. In particolare, si propone di procedere alla riconversione degli acquisti per una serie di categorie merceologiche (arredi, edilizia, contratti di servizio per la gestione degli edifici, manutenzione strade, gestione del verde pubblico, servizi energetici, attrezzature elettriche ed elettroniche per uffici, abbigliamento, cancelleria, ristorazione, materiali per l'igiene, trasporti).

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -