REGIONE – Errani: “Le regioni svolgeranno un ruolo da protagoniste in Europa”

REGIONE – Errani: “Le regioni svolgeranno un ruolo da protagoniste in Europa”

Roma – “Le Regioni intendono svolgere un ruolo da protagoniste nelle nuove politiche di integrazione e di rafforzamento dell’Unione Europea”. Lo ha affermato Vasco Errani , Presidente della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome aprendo la sessione straordinaria, che ha visto la parteciperanno del Presidente del Comitato delle Regioni, Michel Delebarre, e del Capo della Delegazione italiana al Comitato delle Regioni, Paolo Fontanelli.


“Il nostro contributo può essere fondamentale per il rilancio dell’Europa. Serve una spinta dal basso per promuovere l’autonomia e la costruzione di un Europa plurale. E’ indispensabile, come ha affermato il Presidente della Repubblica Giorgio Napoletano che l’Europa vada oltre i risultati raggiunti e le questioni d mercato, al fine di costruire quell’Europa politica che ancora manca. Le Regioni italiane vogliono contribuire ad un processo di partecipazione diffuso che porti in questa direzione. Innovazione, ricerca, sapere, qualità sociale sono i nostri riferimenti fondamentali. Bisogna fare in modo che sempre di più le Regioni e il sistema territoriale, le Comunità, siano protagoniste di un nuovo slancio europeista. Questo grande movimento delle Autonomie e dei territori può e deve dare all’Europa quel che ancora non ha, cioè un rapporto solido con i suoi popoli e con i cittadini, capace di dare futuro all’Europa e a tutti noi”.


“Ho ringraziato Michel Delebarre – ha concluso Errani - per la sua presenza in Conferenza Regioni e per il suo intervento, apprezzato da tutti i Presidenti delle Regioni italiane.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

E’ importante e molto significativa la convocazione del Comitato delle Regioni a Roma in occasione della celebrazione del cinquantesimo anniversario dei trattati di Roma e quindi della nascita della Comunità europea. Iniziativa che è stata sentita in particolar modo dalla Conferenza delle Regioni italiane”.


Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -