REGIONE - Licenziato piano contro incendi boschivi

REGIONE - Licenziato piano contro incendi boschivi

Bologna, 12 apr. - (Adnkronos) - La commissione Territorio, ambiente e infrastrutture della Regione Emilia Romagna, presieduta da Gian Carlo Muzzarelli, ha licenziato il Piano di previsione, prevenzione e lotta attiva contro gli incendi boschivi, per il periodo 2007-2011, come stabilito dalla legge quadro in materia di incendi boschivi.

Tale norma assegna alle Regioni una quota di risorse statali inversamente proporzionale al rapporto tra superficie danneggiata dal fuoco e totale della superficie boscata e premia dunque l'Emilia Romagna che ha il coefficiente di boschi incendiati piu' basso d'Italia.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il documento non individua invece a priori i periodi e le aree a rischio di incendio boschivo in cui si applicano i divieti e le e sanzioni. Sara' l'Agenzia regionale di protezione civile a farlo, attraverso la gia' consolidata procedura che dichiara lo 'stato di grave pericolosita'', attivando la 'fase di preallarme'. Un emendamento al testo, presentato dal presidente Muzzarelli e approvato all'unanimita', stabilisce che questa procedura si attui con "la massima collaborazione ed informazione delle autonomie locali".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -