REGIONE – Manfredini (Lega Nordo) richiede interventi per salvare il “Bufo Bufo”

REGIONE – Manfredini (Lega Nordo) richiede interventi per salvare il “Bufo Bufo”

BOLOGNA - "Nel corso del 2006 volontari del Centro Anfibi di Pianoro (Bo), associazione ART e l'Amministrazione comunale di San Benedetto Val di Sambro, hanno provveduto a montare lungo alcuni tratti della S.P. 60 (strada interessata al fenomeno della migrazione del "Bufo Bufo", volgarmente chiamato rospo comune) barriere mobili atte ad ostacolare l'attraversamento della strada, evitando così agli animali di essere schiacciati dalle autovetture". Lo scrive Mauro Manfredini (lega nord), in una interrogazione rivolta alla Giunta, per sapere se la Regione voglia sovvenzionare la realizzazione di barriere fisse con sottopasso, in località "Tre Pesci", nei pressi del lago di Castel dell'Alpi (dove è presente uno dei pochi siti del Bufo Bufo), al fine di garantire l'attraversamento della strada in sicurezza e, soprattutto, di salvaguardare la sua riproduzione. Il consigliere, a questo proposito, ricorda che nella maggior parte dei paesi europei, in tali circostanze, sono istituite queste barriere fisse (dotate di sottopassi), mentre, un'esperienza analoga è stata condotta a scopo dimostrativo in alcune zone della provincia di Bologna nell'ambito del "Progetto Pellegrino".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -