Regione: ok all'intesa tra Emilia-Romagna e Aquitania

Regione: ok all'intesa tra Emilia-Romagna e Aquitania

L'Assemblea legislativa ha approvato (astenuti: pdl, mov5 stelle e lega nord) l'Intesa di collaborazione interregionale tra la Regione Emilia-Romagna e la Regione francese dell'Aquitania.
Al centro dell'Intesa "la collaborazione in una strategia di sviluppo equilibrato", destinata ad includere iniziative in tutti i campi della vita economico-sociale che rientrano nelle competenze delle due Regioni, ed in particolare nei settori: dell'istruzione e della formazione professionale; delle politiche giovanili; dell'innovazione; della ricerca dello sviluppo tecnologico; di cultura, sport e turismo; della protezione dell'ambiente e della cooperazione tra imprese.

 

Nel corso del dibattito è intervenuto il consigliere Luciano Vecchi (pd) che ha evidenziato come queste intese (non onerose) servano ad uno scambio di "buone pratiche" e a facilitare i rapporti con l'Unione europea.

 

"Un'Intesa priva di sostegno finanziario e fondato solo sulle ‘buone pratiche' trova - ha invece detto Marco Lombardi (pdl) - la nostra astensione".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -