Regione, progetto di legge sul taglio costi politica. Casadei: "Esempio per la politica nazionale"

Regione, progetto di legge sul taglio costi politica. Casadei: "Esempio per la politica nazionale"

Inizia oggi 7 dicembre 2010 l'iter in commissione del progetto di legge sulla riduzione dei costi della politica. La proposta, elaborata dal Gruppo PD e condivisa da tutta la maggioranza di centrosinistra, prevede:- la riduzione del 10% delle spese per l'indennità dei Consiglieri Regionali in tutte le sue voci (base, diaria, funzione); - l'abolizione del modello forfettario di calcolo del rimborso chilometrico per la partecipazione alle riunioni istituzionali; - il superamento dei vitalizi nelle modalità con le quali essi vengono erogati e disciplinati.

Il consigliere regionale PD Thomas Casadei esprime grande soddisfazione per il progetto di legge, i cui risultati si dovrebbero vedere già dai primi mesi dell'anno 2011.

"I consiglieri regionali dell'Emilia-Romagna rispetto ai pari grado di altre regioni hanno la retribuzione più bassa d'Italia. Nonostante questo sono i primi a decidere di ridurla ulteriormente: si tratta di un segnale importante dato in un momento particolarmente delicato del nostro Paese e che consente di recuperare risorse."

"Questo progetto di legge è coerente con quanto avevamo promesso pubblicamente durante l'ultima campagna elettorale e riflette un'idea di sobrietà che deve contraddistinguere chi è chiamato, a tempo determinato, a svolgere un'attività istituzionale. In questa maniera rappresentiamo concretamente e non solo a parole  un esempio per la politica nazionale."

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -