REGIONE - Proposta di Forza Italia: una struttura per la prima infanzia per i dipendenti della Regione

REGIONE - Proposta di Forza Italia: una struttura per la prima infanzia per i dipendenti della Regione

BOLOGNA - Ubaldo Salomoni e Gianni Varani (fi) hanno presentato presso l'Assemblea legislativa una mozione per chiedere alla Giunta regionale di approvare un progetto che preveda, in prima istanza, la creazione di una struttura di accoglienza per la prima infanzia e, a seguire, almeno una sezione di scuola materna a servizio dei dipendenti regionali e di tutti i collaboratori che lavorano negli uffici regionali.


Gli esponenti azzurri, nella mozione, rilevano che "l'esistenza di un nido interno alla struttura regionale (due terzi dei tremila dipendenti sono donne) assolverebbe obiettivi sociali, migliorando la qualità della vita dei dipendenti (il genitore e, di conseguenza, il bambino, affronta il trasferimento casa-asilo/ufficio-casa in modo più rilassato con turni ed orari adeguati alle esigenze lavorative mentre i tempi dedicati ai trasferimenti si riducono drasticamente) ed obiettivi gestionali, riducendo i tempi di rientro delle neomamme nel luogo di lavoro e, di conseguenza, si avrebbe un calo delle assenze.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I consiglieri, infine, sostengono che "il miglioramento della qualità della vita sul lavoro non riguarderebbe, in realtà, soltanto le dipendenti-madri ma anche i dipendenti-padri e, quindi, il numero dei potenziali fruitori del servizio sarebbe maggiore di quanto non sembri".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -