Regione: statuto, le proposte di modifica di Lombardi e Nervegna (Fi-PdL)

Regione: statuto, le proposte di modifica di Lombardi e Nervegna (Fi-PdL)

Marco Lombardi e Antonio Nervegna, del gruppo Fi-Pdl, hanno depositato un Progetto di Legge che intende modificare l'attuale Statuto regionale in tre punti.


Innanzitutto, si propone di sostituire l'inizio del "preambolo" con un riferimento al patrimonio culturale, umanistico, ideale e religioso, riconoscendo che "tale patrimonio si fonda sulle proprie radici cristiane", oltre che sui principi e i diritti espressi dal Risorgimento, dalla Costituzione nata dalla resistenza e dall'appartenenza all'Unione Europea.


In secondo luogo, questo PdL interviene sull'art. 29 dello Statuto, modificando la composizione numerica dell'Assemblea: la proposta è che ne facciano parte 60 consiglieri, compresi il Presidente della Giunta e il candidato alla carica che avrà ottenuto il miglior risultato dopo il presidente eletto. Quanto alla Legge elettorale regionale, si chiede un riequilibrio dei territori provinciali, perseguendo un'adeguata rappresentatività delle province meno popolose.


Infine, modificando l'art. 45 dello Statuto, il documento Lombardi-Nervegna prevede che tutti gli assessori siano scelti tra i Consiglieri regionali.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...


Scopo dichiarato di queste misure è ridurre il numero dei componenti l'Assemblea legislativa rispetto alla previsione attuale, con un immediato contenimento dei costi relativi agli organi della Regione. Nella relazione che accompagna il PdL, si sottolinea come la riduzione del numero di Consiglieri vada vista in relazione alla previsione di Assessori scelti solo tra gli eletti, in modo tale che il numero complessivo dei membri di Giunta e Assemblea sia assolutamente contenuto.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -