Riccione, accoltellato mentre aspetta l'alba con la fidanzata. E' in Rianimazione

Riccione, accoltellato mentre aspetta l'alba con la fidanzata. E' in Rianimazione

Riccione, accoltellato mentre aspetta l'alba con la fidanzata. E' in Rianimazione

RICCIONE - Accoltellato in spiaggia da un cittadino straniero. Un 28enne di nazionalità spagnola si trova ricoverato nel reparto di Rianimazione all'ospedale "Ceccarini" di Riccione. Il giovane, studente a Bergamo, si trovava alle prime luci dell'alba di sabato con la fidanzata, una connazionale di 23 anni anche lei studentessa, quando è stato avvicinato presumibilmente da un nordafricano. Non appena l'ha notato, il 28enne si è alzato per parlargli.

 

Improvvisamente l'accoltellamento. Il giovane spagnolo è stato colpito per sette volte, dopodichè il suo aggressore si è dato alla fuga. Soccorso dai sanitari, la vittima è stata trasportata all'ospedale locale per le cure del caso. Sul caso indaga la Polizia. Gli agenti hanno ascoltato la fidanzata del 28enne, che non è riuscita a fornire elementi utili all'inchiesta avendo osservato il diverbio da lontano. Dell'arma utilizzata dall'aggressore nessuna traccia.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -