Riccione, aggredito e rapinato dai sei stranieri. Paura per un 21enne

Riccione, aggredito e rapinato dai sei stranieri. Paura per un 21enne

Riccione, aggredito e rapinato dai sei stranieri. Paura per un 21enne

RICCIONE - Aggredito e rapinato del portafogli. E' quanto accaduto nel cuore della nottata tra sabato e domenica ad un riccionese di 21 anni nei pressi della stazione ferroviaria di Riccione. Erano circa le 3 quando il giovane è stato avvicinato da un gruppetto dei sei cittadini stranieri, tutti ubriachi, che l'hanno minacciato, picchiato e rapinato del portafogli contenente 60 euro e documenti. Gli aggressori si sono rapidamente dati alla fuga agevolati dalle tenebre.

 

Il giovane contemporaneamente ha chiesto l'intervento del ‘112'. Sul posto è immediatamente intervenuta una pattuglia dei Carabinieri. Le ricerche hanno consentito di fermare uno dei sei aggressori, un marocchino di 22 anni residente in provincia di Modena. Il malcapitato è stato pii trasportato all'ospedale, dove i medici lo hanno giudicato guaribile in una decina di giorni per traumi al volto ed abrasioni agli arti superiori.

 

Parte della refurtiva è stata recuperata a poca distanza dal punto dell'aggressione e riconsegnata al 21enne. Sono in corso le indagini per risalire agli altri cinque responsabili del pestaggio a scopo di rapina.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -